martedì 6 maggio 2008

PROGRAMMA SERATE MAGGIO


Domenica 11 maggio

Paolo Conte Tribute

Un viaggio attraverso l’affascinante musica
del grande cantautore autore.

Walter Ligi – pianoforte e voce solista
Samuele Martinelli – chitarre

Domenica 18 maggio

LoStress jazz trio

il trio, nato ad arezzo nel 2004 ha da sempre puntato ad un'arte che, prendendo le mosse dall'amata tradizione jazz tendesse ad esserne non tanto un riflesso quanto una conseguenza, in accordo con un diverso contesto socio-culturale. così il blues diventa stress e ciò che prima era depressione, mancanza, povertà, ora è iperattività, eccesso, saturazione dei tempi e degli spazi. da queste cose, da un lavoro costante e dall'amicizia che lega questi musicisti deriva un repertorio fatto di emozione, innovazione, varietà e contemporaneità espresse tramite composizioni originali e arrangiamenti, anche estemporanei, di celebri standards della tradizione jazz. una musica densa di idee dove ogni brano è un episodio a sé stante di una rappresentazione affannata della moltitudine di esperienze, spesso contraddittorie, che saturano le nostre giornate nell'era dello stress.
Leonardo Cincinelli/ piano Emiliano Amaddii/ contrabbasso Simone Duranti/ batteria

Domenica 25 maggio

James Taylor Tribute

Serata emozionante di musica acustica, un tributo ad uno dei piu’
grandi autori della storia della musica contemporanea...

Roberto Romano: Voce solista e chitarra AcusticaClaudio Matteini: Chitarre e CoriFranco Baroni: PianoNicola Ferri: BassoMatteo Bonciani: CoriValeria Santoni: Cori

8 commenti:

Miseria e Nobiltà ha detto...

Quando sei venuta a mangiare Antonella B ?

Antonella B. ha detto...

Mi censurate il commento e poi mi fate domande? Bel modo davvero, degno della qualità della vostra ristorazione.

Miseria e Nobiltà ha detto...

essendo una nuova gestione cara Antonella , volevo sapere quando eri venuta a cena al Miseria e Nobiltà se sei così cortese da dirmelo

Antonella B. ha detto...

Ok. Sono venuta da voi un paio di settimane fa, con amici. Ora posso dire, se la gestione era la vostra, che ho mangiato veramente male?

Miseria e Nobiltà ha detto...

Scommetto la serata del Cabaret..

Miseria e Nobiltà ha detto...

Oppure a pranzo e sei di Roma?

Miseria e Nobiltà ha detto...

Antonella non risponde più....................Ma'...........avrà paura a dire chi è

Anonimo ha detto...

A parer mio le critiche dovrebbero essere costruttive in modo che uno possa sempre migliorarsi.
A quanto ho capito Antonella B. a solo fatto la critica senza motivazione, forse è una delle tante che va nei ristoranti solo per lamentarsi, cosa avrà mangiato mai per essere così arrabbiata.
Io vado al Miseria ogni domenica per mangiare e ascoltare della buona musica, devo dire che ho sempre trovato tutto perfetto.